Campagna di raccolta capelli per la donazione
di parrucche per pazienti oncologici

Obiettivo dell'iniziativa

Diamoci un taglio
è un’iniziativa promossa dalle associazioni di volontariato RagionevolMente e LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Sezioni Provinciali di Trento e Bolzano in collaborazione con
Winner’s - Capelli Vincenti (Verona)
e
Fonte della Parrucca (Firenze)

* COMUNICAZIONE IMPORTANTE *
19/07/2021

Il progetto Diamoci un Taglio per la donazione di parrucche oncologiche è tuttora sospeso.

Come comunicato lo scorso 18 Marzo, le aziende con cui collaboriamo per la donazione gratuita di parrucche oncologiche ci hanno informati di essere state messe in profonda difficoltà a causa della pandemia. Similmente, è difficile per la nostra piccola Associazione di volontariato gestire e supportare la logistica delle tantissime donazioni ricevute nel 2020.

Sebbene le cose stiano a poco a poco ripartendo in tutta Italia, il progetto non è ancora ripreso. I capelli ricevuti fino ad ora saranno comunque utilizzati per garantire le donazioni di parrucche oncologiche, ma per il momento vi chiediamo nuovamente di non continuare con la raccolta, donazione ed invio delle trecce. Seguiranno aggiornamenti a fine estate.

Nel frattempo, qualora desideriate comunque donare i vostri capelli, potete contattare altre Associazioni che hanno come scopo quello di donare parrucche ai malati oncologici.

Di nuovo, vi ringraziamo per la vostra comprensione e il vostro prezioso sostegno.
Rimaniamo a disposizione per qualsiasi informazione!

Un abbraccio,
I volontari della Campagna Diamoci Un Taglio

Come funziona

Ogni 800 grammi di capelli donati da persone come te,
Winner’s - capelli vincenti
e
Fonte della Parrucca
doneranno una parrucca a RagionevolMente che con la collaborazione di LILT, la metterà a disposizione dei pazienti oncologici.

La parrucca viene regalata al paziente grazie ai capelli donati, senza che a nessuno (né al richiedente, né a RagionevolMente o LILT) venga richiesto alcun pagamento. Diamoci un taglio origina da un circolo virtuoso fra associazioni di volontariato, donatori, saloni e aziende partner.


Cosa succede ai capelli donati:

I capelli raccolti vengono utilizzati per rammendi e riparazioni di parrucche. Grazie alla generosità di chi dona, vengono donate parrucche nuove, specifiche per pazienti oncologici sottoposti a chemioterapie. Il paziente può scegliere liberamente la parrucca che preferisce: una parrucca in capelli naturali (che scambiamo con 1500 grammi di capelli donati) oppure sintetica (che scambiamo con 800 grammi di capelli). Non solo: il paziente può scegliere anche taglio e colore della parrucca donata.

Come richiedere una parrucca

Attenzione: Come specificato sopra, la donazione delle parrucche è momentaneamente sospesa.

Puoi richiederla gratuitamente contattandoci via e-mail a diamociuntaglio@ragionevolmente.it oppure puoi telefonare a LILT Sezione Provinciale di Trento al numero 0461 922733. È possibile scegliere la parrucca:

  1. recandosi presso una delle aziende partner: Winner's Capelli Vincenti (Verona)
  2. Tramite consulto video e spedizione postale, solo tramite l'azienda partner Fonte della Parrucca (Firenze).
Vi preghiamo di non contattare direttamente le aziende partner, in quanto per ricevere la parrucca gratuitamente è necessario contattare prima Diamoci un Taglio per ricevere il modulo di richiesta gratuita.

Dona da casa

Attenzione: Come specificato sopra, la donazione dei capelli è momentaneamente sospesa.

  • La lunghezza minima della treccia di capelli (non i capelli sciolti) deve essere di 20 cm.
  • I capelli possono essere tinti o permanentati, ma non molto rovinati.
  • Si accettano anche capelli grigi.
  • I capelli devono essere puliti.
  • I capelli non devono essere decolorati (meches, colpi di sole, shatush o balayage).

💇 ✅

Puoi scaricare degli esempi di trecce idonee alla donazione cliccando qui


Come raccogliere i capelli:

  1. Dopo aver lavato e asciugato i capelli fare una treccia della lunghezza che si vuole tagliare, fermandola con un elastico sia all’inizio che alla fine (Figura a lato). Va usato un elastico in grado di mantenere la treccia ferma (gli elastici da ufficio sono i più indicati. No nastri, spaghi...). Se la treccia si scioglie, non può essere utilizzata.
  2. La treccia (non i capelli sciolti) deve essere lunga almeno 20 cm. Anche in caso di taglio "scalato" (con ciocche di lunghezza diversa) queste ultime devono essere di almeno 20 cm.
  3. È possibile suddividere i capelli in più trecce prima di procedere con il taglio.
  4. Si accettanno capelli con hennè o tinte, l’importante è che non siano stati decolorati
  5. Importante: Non tagliate i capelli prima di averli raccolti nella treccia / nelle trecce. Capelli sciolti intrecciati dopo il taglio non possono essere accettati.
    Procedere al taglio: con le forbici andate a tagliare la parte superiore all’elastico che ferma la coda (Figura a lato)
  6. Imbustare la treccia con cura. È importante che la treccia sia perfettamente asciutta prima di imbustarla. Se possibile, inserire la treccia in una doppia busta in modo da proteggerla meglio.

La treccia può essere quindi inviata (anche via posta ordinaria) a uno di questi due indirizzi :

LILT Trento

Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori
Sezione provinciale di Trento
Corso 3 Novembre 134 - 38122 Trento

LILT Bolzano

Lega Italiana per la Lotta ai Tumori
Sezione provinciale di Bolzano
Piazza Loew Cadonna, 10 - 39100 Bolzano

È possibile inserire all'interno della busta anche il proprio nome e/o indirizzo e-mail per ricevere il certificato di donazione.

Dona in salone

Attenzione: Come specificato sopra, la donazione dei capelli è momentaneamente sospesa.

Il modo più semplice per donare una treccia di capelli è recarsi in un salone che aderisce all'iniziativa, che penserà al taglio e alla spedizione dei capelli a RagionevolMente, consegnandoti il certificato di donazione.

 

Scopri il salone più vicino a te nella mappa sulla destra.

Adesioni Saloni sospese

Al momento le adesioni di nuovi saloni alla rete Diamoci un Taglio sono sospese. Essendo un piccolo gruppo di volontari, abbiamo limitato per motivi organizzativi il numero di saloni aderenti. Vi invitiamo a seguirci sui nostri canali social e web per sapere quando sarà nuovamente possible aderire.

#EA9A93